Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Fare Affari in Italia

 

Fare Affari in Italia


 (cliccare sull'immagine per accedere alle informazioni)


 

ita ice

ACCEDI AL SITO (ACCEDER AU SITE)

Programma straordinario di promozione del Made in Italy

I Progetti finanziati con i fondi a sostegno del "Made in Italy" rappresentano, nel quadro complessivo e generale dell'attività promozionale dell'ICE, la parte rivolta a sostenere e rafforzare il Sistema Italia inteso come sintesi economica e culturale del paese, che comprende la creatività, la progettualità, le competenze e le specializzazioni delle imprese, ma anche la promozione dell'immagine dell'Italia nella sua più complessiva dimensione culturale, frutto di storia, arte e tradizione.
In tale cornice i programmi straordinari sono stati impostati sulla base di una valutazione delle priorità geoeconomiche, individuando i mercati che, nel medio termine, presentano un andamento più dinamico e tassi di crescita più accentuati.

Istituita con un apposito fondo governativo (Legge 350/2003 Art. 4 comma 61), la campagna di promozione straordinaria a favore del "Made in Italy" vede l'ICE incaricato dell’attuazione di specifici progetti di intervento.
La programmazione straordinaria non è quindi basata su iniziative che prevedono un ritorno a breve termine per i settori interessati - e dove si richiede alle imprese un livello elevato di compartecipazione ai costi - ma è sviluppata su un'ottica strategica e di sistema, con una previsione di risultato a medio e lungo termine e un prevalente, se non esclusivo, intervento pubblico.


IL SISTEMA ITALIA  > ACCEDI AL SITO (ACCEDER AU SITE)

Il Servizio Economico e commerciale dell'Ambasciata si coordina con gli Uffici Consolari italiani, nonché con i diversi enti pubblici e privati italiani presenti sul territorio francese. E' importante notare che fra tutti gli organismi che compongono questo "Sistema Italia" esiste una ripartizione di competenze per materia e per territorio.


 


60